• Matilde di Canossa

    Sembra vestita con lo stesso abito di broccato della “Grancontessa” da cui prende il nome, una delle figure più importanti e affascinanti del Medioevo italiano. Le suggestioni della sua personalità, della sua epoca e dell’ “Ars Canusina” da lei ispirata, sono serviti da modello ideale per il maestro Sergio Leoni, che ha saputo rimodellare nella ceramica, in modo sobrio ma avvolgente, lo stile estremamente decorato e raffinato di quel particolare momento storico e artistico.